800 58 51 61 info@dirittoperte.it

Diritto Per Te

 

Annullamento Cartelle Esattoriali e
Opposizione a ipoteca o Pignoramento

Annullamento Cartelle Esattoriali a Lecce 

Ci occupiamo con grande professionalità di annullamento cartelle esattoriali a Lecce. Siamo pronti a scendere al fianco del cittadino nel rapporto con lo Stato e gli altri enti impositori. Uno dei nostri scopi è impedire che l’Agenzia delle Entrate-Riscossione e anche tutti gli altri enti di riscossione possano mettere eccessiva pressione ai contribuenti senza averne titolo o diritto.

Se ritieni infondato l’addebito di somme iscritte alla tua persona allora potrai affidarti senza preoccupazioni al nostro team che saprà aiutarti e assisterti nella richiesta di annullamento cartelle esattoriali a Lecce. Ti aiuteremo a presentare una contestazione chiedendo l’annullamento totale o parziale della somma dovuta. Controlleremo insieme a te tutta la documentazione da inviare per far sì che non manchi alcun documento che possa ritardare o far respingere la tua domanda.

Sappiamo quanto è importante avere una figura di riferimento quando si vuole contestare una cartella esattoriale e la nostra associazione nasce proprio con l’intento di assistere il cittadino e per farne valere i suoi diritti.

Siamo pronti ad aiutarti nel combattere le ingiustizie e le eccessive pressioni degli organi preposti alla riscossione. Sarai affiancato da degli esperti del settore che sapranno aiutarti nella tua richiesta di annullamento cartelle esattoriali a Lecce. Dimentica le ansie e le preoccupazioni, affidati a noi!

Opposizione a ipoteca o pignoramento a Lecce

La nostra associazione è pronta a scendere al tuo fianco se vuoi presentare opposizione a un’ipoteca o pignoramento a Lecce. Non tutti sanno che ci sono delle regole che l’agenzia delle entrate deve rispettare per attuare tali misure, ma il nostro team sarà pronto a sostenerti se pensi di aver subito un’ingiustizia.

Quando potresti richiedere l’opposizione di ipoteca o pignoramento a Lecce? Come già accennato in precedenza L’agenzia preposta alla riscossione deve seguire delle regole per procedere all’ipoteca e all’eventuale pignoramento di beni. Ad esempio per emettere un’ipoteca sulla casa il debito deve essere superiore ai 20 Mila euro, oppure ancora è da considerarsi illegittima se non viene comunicata in anticipo con un preavviso che deve essere notificato almeno 30 giorni prima dall’iscrizione dell’ipoteca. Inoltre non sono rivendicabili tutte le cartelle composte da debiti caduti in prescrizione. In questa casistica ricadono spesso le imposte degli enti locali (Imu, Tari, Tasi, ecc.), i contributi Inps e Inail e le multe stradali che si prescrivono in 5 anni mentre il bollo auto cade in prescrizione dopo 3 anni.

Richiedere l’opposizione a ipoteca o pignoramento a Lecce è una procedura delicata che va fatta rispettando tempistiche precise. Scegliendo la nostra associazione potrai presentare la tua opposizione nei tempi giusti e aumentare le possibilità di successo!

Chiamaci

800 58 51 61

Orari

Da lunedì a venerdì
dalle ore 09:00 alle 13:00

Contattaci

Privacy

8 + 13 =