800 58 51 61 info@dirittoperte.it
Usura e Anatocismo

Usura e Anatocismo

L’anatocismo bancario è una pratica, molto diffusa, attuata da banche e società finanziarie che consiste nell’applicare un tasso di interesse (il cosiddetto “interesse composto”) sugli interessi stessi di un mutuo o finanziamento.

In pratica, significa che la tua banca/finanziaria ti sta facendo pagare, o ti ha fatto pagare in passato, gli interessi su una somma maggiore rispetto a quella che ti ha effettivamente prestato. Questo fenomeno, chiamato appunto anatocismo, in certi casi provoca un tasso di interesse globale alto, che sfocia in un illecito civile che ti dà diritto ad ottenere un risarcimento da parte della banca. L’anatocismo bancario, tuttavia, è diverso (non solo per significato) dal reato penale di usura bancaria.
Essere vittima di anatocismo, quindi, non è così raro e significa versare soldi NON DOVUTI.
Per qualsiasi famiglia o impresa, quindi, è quanto mai importante conoscere la propria situazione nei riguardi degli istituti di credito.
Molte persone e imprenditori, però, hanno paura che chiedere un rimborso per anatocismo bancario significhi andare incontro a ripicche di vario genere o di venire penalizzati in futuro nei rapporti con le banche. In questi casi, è bene approfondire e l’Associazione è pronta a rispondere a qualsiasi domanda tu gli vorrai porre.

È IMPORTANTISSIMO CHIEDERE UN’ ANALISI GRATUITA ANCHE SE SEI INDECISO SUL DA FARSI

Chiamaci

800 58 51 61

Orari

Da lunedì a venerdì
dalle ore 09:00 alle 13:00

Contattaci

Privacy

6 + 10 =